top
logo

News


Smau Milano 2014: soluzioni innovative con NFC

Smau Milano 2014All'edizione meneghina di Smau, quest'anno si potranno valutare anche diverse soluzioni realizzate con l'innovativa tecnologia Near Field Communication.

Grazie a Sinfotech e a Shop NFC (Stand F10), ci sarà l'occasione di conoscere e valutare nuovi metodi per l'anti-contraffazione e il monitoraggio di asset, grazie a minuscoli chip NFC.

Smau si terrà dal 22 al 24 ottobre, presso la Fieramilanocity, in zona Lotto. Per partecipare gratuitamente all'evento, potete iscrivervi cliccando qui.

 
Milano, sui mezzi pubblici il biglietto è Smart (phone)

Mobile Pass di ATML'azienda milanese del trasporto pubblico, l'ATM, ha stretto un accordo con Telecom Italia, che ha dato vita a Mobile Pass, un servizio con il quale è possibile, in via sperimentale, viaggiare in metropolitana e sui mezzi di superficie usando il proprio smartphone come una normale tessera di abbonamento.

Questa innovazione è possibile grazie all'introduzione della tecnologia NFC (che permette una connettività di prossimità come quella delle attuali tessere ATM per intenderci), di cui sono dotati i nuovi modelli di cellulare.

In questo modo, sarà possibile acquistare il proprio abbonamento mensile (ordinario, studenti o senior) direttamente dal telefonino e usare sempre il cellulare come biglietto, senza bisogno di stampare nulla e senza il timore di perderlo o smagnetizzarlo.

Leggi tutto...
 
50.000 Tag NFC sbarcano a Malpensa

 

Aeroporto di Milano MalpensaUna nuova tecnologia è arrivata a Malpensa e si chiama Near Field Communication, abbreviata in NFC.

Per chi non lo sapesse, l'NFC è un'evoluzione della tecnologia RFID e permette applicazioni molto interessanti a fronte di spese ridotte, soprattutto rispetto alle dotazioni precedenti.

Una delle possibili applicazioni riguarda l'identificazione, di persone e cose, snellendo le diverse pratiche di smistamento. Nella fattispecie, nell'aeroporto milanese verranno usati 50.000 Tag NFC per la manutenzione di componenti soggette a scadenza o a controllo periodico.

Leggi tutto...
 
Spesa giornaliera e “prestiti”: nuova opzione nei supermercati

Si va affermando sempre più una nuova tendenza, di fronte al clima di crescente diffidenza della potenziale domanda di “prestiti”.

Se il consumatore non si reca in filiale o in agenzia collegata per soddisfare il proprio fabbisogno finanziario, allora è l’offerta che deve raggiungere la domanda, e nei luoghi in cui la stessa si sente più fiduciosa nei confronti delle prospettive future. Si sa, infatti, che la sfiducia, il freno nei consumi e nel dinamismo degli operatori economici – consumatori e/o imprese – è una palla al piede per la nostra economia che ha bisogno di essere smossa, onde evitare il suo soffocamento previo altri vincoli necessari. I conti di bilancio dipendono dalla dinamica decisionale degli operatori economici, molto ostile all'atteggiamento di routine. Ultimamente, purtroppo, si assiste alla retromarcia degli operatori sul fronte del cambiamento a causa delle difficoltà economiche ed occupazionali (circolo vizioso).

Ed ecco che nel luogo dove si deve fare la spesa del giorno, è disponibile il servizio prestiti personali avendo l’offerta stipulato le relative convenzioni finanziarie.

Tra gli aderenti sembrano esserci Carrefour e Coop. In quest’ultimo caso è possibile accedere al servizio di carta di credito, rilasciata dalla catena stessa nonché aprire un libretto di risparmio.

Leggi tutto...
 
“Gli oggetti del vivere, le tecnologie del fare”: mostra evento alla BI-MU/SFORTEC

Dal 2 al 6 ottobre 2012, presso il quartiere espositivo di fieramilano Rho-Pero, si svolge 28.BI-MU/SFORTEC biennale della macchina utensile, robotica, automazione, promossa da UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE, l’associazione dei costruttori italiani di macchine utensili, robot e automazione.

Durante la manifestazione fieristica, nel padiglione 18, sarà possibile visitare la Speciale Mostra Evento “Gli oggetti del vivere, le tecnologie del fare” dedicata a illustrare l’impatto delle tecnologie di produzione nella vita di tutti i giorni attraverso un percorso ideale tra alcuni prodotti di uso comune. Dall’auto elettrica alla lavatrice dal modellino dell’aviatore Vega alla pala eolica.

Lo spazio, allestito su una superficie di oltre 400 metri quadrati, sarà animato quotidianamente da una serie di incontri “90 minuti con…” aperti al pubblico, con alcuni personaggi di spicco del mondo dell’industria intervistati da giornalisti italiani. L’evento è rivolto anche a chi non opera direttamente nel settore dei sistemi di produzione e in particolare ai giovani. Non a caso, all’interno dello speciale spazio verranno premiati gli studenti che, con la loro tesi di laurea, si sono aggiudicati il “Premi UCIMU 2012”. È possibile consultare il programma completo degli incontri sul sito: www.bimu-sfortec.com

 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 1 di 19

Chi è online

 5 visitatori online

bottom

L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Proseguendo nella navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni. Accetto